La Certificazione

Grazie ad un algoritmo estremamente complesso, Web2rism consente di effettuare analisi scientifiche approfondite di quanto i navigatori internazionali apprezzino ciascuna singola destinazione di vacanza.

Analisi specifiche vengono periodicamente condotte tanto sulle località più rinomate quanto su quelle meno conosciute ma con un elevato potenziale turistico: i risultati di queste analisi vengono in seguito espressi attraverso un punteggio di qualità, risultato di una Sentiment Analysis basata sul livello di apprezzamento medio della destinazione sul web.

Come funziona Web2rism

Per assegnare a ciascuna destinazione il punteggio di qualità, l’innovativa tecnologia elvetica esamina milioni di pagine web tra blog, pagine di social network, portali turistici e siti di diversa forma e tipologia valutando la ricorrenza di specifiche parole chiave attinenti l’industria del turismo e abbinate a ciascuna destinazione nella forma di commenti, post, articoli, recensioni e guide di viaggio.

L’incrocio di tutti i dati che Web2rism raccoglie portano il software a sviluppare un report che si riassume nell’assegnazione di un punteggio di qualità su base percentuale: ogni destinazione che raggiunge una soglia minima del 60% viene classificata come “Destinazione Certificata Web2rism”.